Tariffe Giovane Europa

I prezzi strepitosi dell’Ostello di Trento si arricchiscono di un mondo di opportunità e vantaggi.

Con la Trentino Guest Card la tua vacanza avrà un nuovo sapore unico, ed imperdibile.

Per te, solo per te, la tua famiglia e i tuoi amici se soggiorni presso l’Ostello per un minimo di 2 notti, richiedila presso la nostra reception gratis!!
Incredibile ma vero!! Assolutamente G R A T I S
(fino al 30 ottobre 2018).

SCUOLE E GRUPPI
Sei un tour operator? Una agenzia e ti occupi di turismo scolastico, sportivo o ricreativo?

La nostra organizzazione vanta 28 anni di esperienza nel settore e una persona dell’ufficio dedicata esclusivamente a questo particolare settore. Richiedi il nostro catalogo scuole e mettiti direttamente in contatto con Andrea per gruppi da 20 a 100 persone.

SCUOLE E GRUPPI
Viaggi per lavoro? C’è traffico? Mille contrattempi e non sai quando arrivi?
Sei di fretta, hai esigenze di privacy e orari più flessibili e personalizzati? La nostra soluzione PRIORITARY 24/24 è fatta su misura per le richieste come la tua. E scoprirai che abbiamo già anticipato le tue richieste.

FAMIGLIA
Controlla sempre le offerte speciali studiate apposta per Voi!

Orari

CHECK-IN dalle 14:00 alle 21:00

CHECK-OUT dalle 8.00 alle 10:00 del giorno di partenza

PRIORITARY:  Con il check-in 24/24 non avete vincoli d’orario per la registrazione e l’accesso in struttura

Per maggiori informazioni scriveteci a: info@ostellotrento.it

Tutti i prezzi si intendono esclusi di Tassa provinciale di soggiorno:
1° novembre 2015

Tariffa Ostello: € 1.50 a persona. Regolamento approvato con la Delibera provinciale 465 di data 23 marzo 2015 da applicare oltre la tariffa prevista dall’ostello

Sono esentati dal pagamento dell’imposta provinciale di soggiorno:

a) i minori di età inferiore ad anni 14 (non compiuti);

b) i familiari di pazienti ricoverati nelle strutture sanitarie e ospedaliere;

c) le forze dell’ordine e di protezione civile nell’esercizio delle loro funzioni;

d) le eventuali ulteriori categorie individuate dal regolamento di esecuzione

Fatte salve le esenzioni previste dall’articolo 3, l’imposta provincialedi soggiorno è dovuta da ogni persona che pernotta in Ostello e si applica ad ogni pernottamento. Nel caso di soggiorni di durata superiore a dieci notti consecutive, l’imposta provinciale di soggiorno è corrisposta nella misura di dieci pernottamenti.

Tassa di Soggiorno

La Provincia Autonoma di Trento ha istituito l’imposta provinciale di soggiorno a decorrere dal 1 novembre 2015 con l’art. 16-bis della l.p. 11/06/2002 n.8 e ha approvato il regolamento di esecuzione del medesimo articolo (D.P.P. 16 aprile 2015, n. 3-17/leg).

L’imposta provinciale di soggiorno è dovuta alla Provincia Autonoma di Trento ed è incassata dai gestori delle strutture ricettive che assumono il ruolo di sostituto di imposta ai sensi dell’art. 64 del D.P.R. n. 600/1973. La riscossione, il controllo, il rimborso e ogni altra attività di gestione del tributo, comprese le sanzioni amministrative, è affidata a Trentino Riscossioni S.p.A.

Fatte salve le esenzioni previste dall’art. 3 del regolamento di esecuzione, l’imposta provinciale di soggiorno è dovuta da ogni persona che pernotta nelle strutture ricettive ubicate nel territorio provinciale e si applica ad ogni pernottamento. Nel caso di soggiorni di durata superiore a 10 notti consecutive presso la medesima struttura ricettiva, l’imposta è corrisposta nella misura di 10 pernottamenti.

Il versamento dell’imposta deve essere effettuato dal soggetto passivo entro l’ultimo giorno di permanenza nella struttura ricettiva ed è incassata dal sostituto d’imposta.

La misura dell’imposta è fissata dal regolamento di esecuzione secondo criteri di gradualità in relazione alla tipologia di struttura ricettiva, da un minimo di 0,50 euro a un massimo di 2,50 euro per pernottamento. L’imposta è applicata fino ad un massimo di 10 pernottamenti consecutivi nelle misure indicate nell’ articolo 2 del regolamento di esecuzione.

L’ostello Giovane Europa,è appartenente alla categoria degli “Ostelli della gioventu”e rientra nella categoria di pagamento di € 1.50 poichè La misura dell’imposta applicabile in ciascuno degli ambiti turistici, può essere incrementata dall’amministrazione territoriale rispetto a quella individuata dal regolamento di esecuzione, fino al limite massimo di 2,50 euro per pernottamento.

Per tutte le altre info, vi invitiamo a consultare direttamentehttp://www.trentinoriscossionispa.it/portal/server.pt/gateway/PTARGS_0_0_3211_0_0_43/http%3B/backalui.intra.infotn.it:7087/publishedcontent/publish/tri/cms/allegati_file/tributi/impostadisoggiorno_guidaallimposta.pdf

Per le normative nelle altre lingue potete consultare la sezione “modulistica e manuali” all’interno del sito di “Trentino riscossioni” direttamente da questo link: http://www.trentinoriscossionispa.it/portal/server.pt/community/tributi_e_oneri/1012/tributo/233401?item=DA_3807585#atitolo6xyz

Contattaci per maggiori informazioni

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi Cookie policy