FAQ

FAQ Ostello Giovane Europa

1) Cosa comprende la tariffa della camera?
Le lenzuola che devono essere obbligatoriamente usate e che trovate appoggiate sul letto stesso.  
Le coperte sono situate in camera
L’uso dell’acqua calda (ad una temperatura controllata e compatibile con il rispetto dell’ambiente)
Il riscaldamento (ad una temperatura controllata e mai superiore a gradi 18 in notturna e 20 in diurna)

2) Ho dimenticato gli oggetti da toilette come posso fare?
La tariffa dell’Ostello non include alcun oggetto da toilette.
Se li hai dimenticati puoi servirti del supermercato dislocato affianco alla struttura o in extremis
del distributore automatico sito al piano terra.

3) Dove lascio le lenzuola al check-out?
Alla partenza le lenzuola devono essere lasciate appoggiate sul letto, piegate in modo da favorire il trasporto in lavanderia.

4) Come posso custodire durante il soggiorno i miei oggetti personali?
Ogni letto è fornito di un armadietto luchettabile che dovresti portare da casa. La struttura non risponde per furti nelle camere. Ti consigliamo pertanto di seguire la procedura consigliata.

5) Cosa significa “stanza ad uso…”?
Significa che nella stanza potete trovare anche un numero maggiore dei letti richiesti ma la tariffa viene considerata a persona.

6) Cosa significa “stanza condivisa..” ?
Significa che nella stanza alloggiano persone dello stesso sesso, che non si conoscono ma per desiderio collettivo scelgono di condividere lo spazio comune della notte.

7) Posso scegliere la stanza, il numero ed il piano?
Le scelte delle stanze sono fatte dalla reception seguendo uno schema per richieste gruppi, risparmio energetico,
risparmio di risorse umane per le pulizie o l’ascensore . Si può ovviamente fare delle specifiche richieste ma non possono essere imposte in alcun modo.

8) Posso richiedere che nella condivisione non vi siano alloggiate persone di particolari etnie, razze o religioni?
Assolutamente e decisamente NO. La condivisione è l’espressione più vera del significato dell’Ostello e non può essere fatta alcuna distinzione.

9) Perché nella stanza condivisa è importante rispettare il letto che mi è stato assegnato?
La stanza condivisa ospita fino ad un massimo di sei per giornate diverse con arrivi e partenze in giorni diverse. Per poter assegnare ad ogni persona un letto libero e per permettere che venga svolta la pulizia ed il riordino in modo corretto ogni persona deve rispettare il letto assegnato.

10) Fino a che ora posso restare in stanza?
Il check-out avviene dalle 07.00 alle ore 10.00. Dopo le ore 10.00 A.M. la stanza deve essere lasciata libera da persone e bagagli.

11) Se il mio soggiorno si svolge su più giorni posso rimanere in stanza?
Durante il vs. soggiorno l’accesso della vs. stanza è libero e consentito attraverso la chiave magnetica. Viene richiesto di lasciare la stanza nel momento in cui la ragazza giunge per effettuare le pulizie. Se la stanza è occupata, la ragazza non effettua le pulizie. Per ragioni organizzative ed economiche non è possibile richiedere o spostare gli orari di pulizia della vs. camera. La collaborazione con il nostro personale è il modo migliore per poter effettuare un servizio.

12) Posso “ospitare” una persona nella mia stanza durante il soggiorno?
No, per ragioni di pubblica sicurezza e di controllo degli accessi tutte le persone che accedono all’Ostello devono essere notificate. 

13) Perché è importante portare sempre con se il documento fiscale attestante il tuo pagamento?
Durante il soggiorno in struttura è importante che l’ospite porti sempre con se lo scontrino fiscale o il documento equipollente per dimostrare il legittimo soggiorno. Inoltre il personale di reception può variare e quindi può, non conoscendovi, domandare di identificarvi. In caso di problematiche di ordine pubblico anche le forze dell’ordine possono richiedervi la visione del documento e dello scontrino fiscale.

14) Dove posso fumare?
Il tutta la struttura comprese le pertinenze e quindi anche sulle terrazze e nel parcheggio è assolutamente vietato fumare.
Infrangere questa regola può portare ad una pena pecuniaria e se l’infrazione è ripetuta anche all’allontanamento dalla struttura stessa.

15) Posso usare la sigarette elettronica?
La sigarette elettronica emana vapore acqueo e pertanto viene registrata dai sensori anti-incendio come pericolo.
E’ pertanto inibito l’utilizzo della sigaretta elettronica in tutto l’Ostello.

16) Posso mettere in carica il mio cellulare?
Ogni posto letto è dotato di una presa elettrica individuale: è quindi possibile caricare tutte le apparecchiature personali
con moderazione e rispetto durante il proprio soggiorno. L’Ostello non risponde di apparecchiature lasciate incustodite
nelle zone comuni e non sorvegliate. L’uso di tutte le apparecchiature compresi cellulari, i-pad, pc o quant’altro deve essere rispettoso della presenza altrui mantenendo perciò un volume basso e una emissione della voce ridotta.

17) Perché devo pagare per la perdita della chiave elettronica?
La chiave elettronica è l’unico modo per registrare tutti gli ingressi e le uscite dalla struttura attraverso i led inseriti
nella chiave e nelle porte. Questo è un sistema pensato essenzialmente per la vostra sicurezza.
Purtroppo alcune persone non valutano in modo corretto la complessità del sistema e “rompono” “perdono” o “dimenticano” la chiave.  Ogni lavoro ha un costo e come tale deve essere risarcito. 

18) Perché la chiave viene restituita al check-out?
La chiave viene registrata attraverso un programma che controlla con dei codici gli arrivi, le partenze e le persone restanti. Tutto il controllo della sicurezza si specifica pertanto in questa semplice procedura di inserimento al check-in e sospensione al check-out. Se le persone non collaborano al sistema lo stesso perde ogni valore di sicurezza e pertanto la limitazione oraria è un metodo per richiedere la vostra attenzione nel rispetto delle regole. Ogni qualvolta il check-out non viene rispettato correttamente gli operatori devono entrare nella memoria del sistema per riequilibrare lo stato di sicurezza del sistema.

19) Cosa succede se non lascio la stanza e la tessera elettronica entro l’orario del check-out?
Entro le ore 10.00 del mattino la stanza deve essere lasciata libera da cose e persone e self depostitata alla reception. Qualora dimenticassi di restituire la chiave si crea un disguido gestionale. Qualora tengo la stanza ed il posto letto occupato si è tenuti al pagamento di una notte successiva qualora la stanza non sia già prenotata. Nel caso in cui la stanza sia già prenotata gli effetti personali e gli indumenti verranno conservati per un massimo di 12 ore e consegnati dietro il pagamento di una multa pecuniaria e/o dell’allontanamento temporaneo o definitivo dalla struttura.

20) La sera quando posso rientrare?
Attraverso la tessera elettronica ed il lettore posto alla sinistra dell’ingresso avete la possibilità di rientrare all’ora
che più vi aggrada ricordando di abbassare il tono della voce e dei passi e di controllare, al vostro passaggio, che il portone sia ben chiuso, per la vs. sicurezza e quella degli altri ospiti.

21) Quale è l’orario del rispetto del riposo diurno e notturno?
L’orario del rispetto è dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 22.30 alle 7.30.
Durante tale orario è necessario mantenere un atteggiamento rispettoso del riposo altrui evitando urla e schiamazzi, abbassando il tono della voce, evitando suonerie a suoni elevati, ascoltando musica unicamente con cuffie personali e evitando l’uso di scarpe con tacchi rumorosi.

22) Quali sono gli orari del check-out?
Gli orari del check-out sono dalle 06.30 alle 10.00: l’operatore si svolge in autonomia. 

23) Quali sono gli orari del check-in?
Gli orari del check-in con operatore sono dalle 17.00 alle 19.00. Durante alcuni periodi dell’anno è possibile che vengano implementati gli orari di presenza stabile dell’operatore. 

24) Quando devo pagare?
Il pagamento della prenotazione è per intero all’arrivo. E’ consigliato il pagamento tramite moneta elettronica.
Non viene accettato il pagamento tramite assegni bancari o moneta estera.

25) Posso pagare cifre elevate in contanti?
Il pagamento è sempre consigliato in moneta elettronica e le transazioni superiori ad € 990,00 posso essere svolte
solo attraverso moneta elettronica.

26) Quali sono i documenti per la registrazione?
Ogni ospite deve essere registrato e notificato alla Pubblica Sicurezza. Per i cittadini comunitari è considerato documento
idoneo per la registrazione la carta d’identità, la patente di guida e il passaporto. Per i cittadini extra-comunitari il passaporto. Si ricorda che il solo permesso di soggiorno non viene riconosciuto come documento di identificazione se non viene accompagnato dal passaporto. Si segnala che l’iscrizione di un minore sul passaporto del genitore era valida solo fino al 26.06.2012. Successivamente il minore può viaggiare solo se in possesso di un documento di viaggio individuale e precisamente un passaporto individuale o con carta d’identità. Fino a 15 anni è consentito un lasciapassare cioè un certificato contestuale di nascita e cittadinanza e vidimato dal questore.

27) Posso visionare la stanza?
Salvo diverse disposizioni sanitarie, al check-in se il cliente non è certo della sistemazione può richiedere di visionare la stanza prima di effettuare il pagamento: l’operatore di reception consegna una chiave provvisoria per visionare la stanza assegnata ed il cliente può liberamente e senza alcuna pressione prendere visione della stanza assegnata.

28) Quali sono i documenti fiscali che posso richiedere?
Al momento del pagamento posso richiedere la fattura (se in possesso di partita iva), lo scontrino parlante (con inserimento del codice fiscale) o scontrino fiscale normale. Ogni richiesta deve essere effettuata direttamente al check-in.

29) Come devo fare per confermare la prenotazione?
Per confermare una prenotazione è sufficiente svolgere il pagamento anticipatamente tramite bonifico bancario e trasmettere l’avvenuto pagamento. Se la prenotazione è senza pagamento deve essere sempre confermata entro le ore 18.00 del giorno d’arrivo: alternativamente la prenotazione è nulla.

30) Come posso essere certo della mia prenotazione?
Il pagamento anticipato della stanza è l’unica modalità che ti assicura la disponibilità assoluta della tua prenotazione.
Poiché però non è previsto il rimborso se devi partire anticipatamente è consigliato prenotare, confermare e pagare solo ciò di cui si è assolutamente certi chiedendo il prosieguo della prenotazione durante il soggiorno stesso.

31) Se sono già ospite in Ostello posso vantare un diritto di precedenza rispetto alle prenotazioni successive?
La permanenza in Ostello non è considerata un principio di precedenza o di priorità rispetto alle prenotazioni già in essere. La reception potrà favorire il vostro prolungamento solo se questo non inficia le prenotazioni precedenti.

32) Ho un imprevisto urgente e devo partire anticipatamente cosa devo fare?
In caso di partenza anticipata dell’ospite o degli ospiti per motivi personali o organizzativi,
quest’ultimi o la persona o l’Ente che ha effettuato la prenotazione non hanno diritto al rimborso se
il pagamento è stato già anticipato o sono tenuti al pagamento completo della quota per i giorni prenotati.
E’ invece possibile il rimborso per motivi medici.

33) Se resto un lungo periodo posso avere una tariffa agevolata?
La Città di Trento ha un Ostello e con 60 posti suddivisi in 30 stanze. Ovviamente non possiamo permettere lunghi periodi di soggiorno per concedere la fruizione della struttura a più possibili viaggiatori. Potrai accedere all’Ostello per un periodo limitato e attraverso la rete degli affittacamere e/o appartamenti in città trovare la sistemazione alloggiava per te più congrua.

34) Mi sono ammalato durante il mio soggiorno cosa devo fare?
Se durante il tuo soggiorno ti sei ammalato in modo non grave e desideri conservare la tua prenotazione dovresti mantenere un atteggiamento congruo ad evitare il diffondersi della malattia stessa. 
Per l’influenza stagionale si richiede pertanto di coprirsi la bocca e il naso con un fazzoletto o in assenza con il braccio, quando si tossisce o si starnutisce, di gettare i fazzoletti usati in un cestino e di lavarsi ripetutamente le mani.
Se la situazione medica si aggrava rivolgersi alla struttura ospedaliera più vicina. In caso di malattia è sufficiente
presentare una semplice dichiarazione medica del pronto soccorso, della guardia medica o dell’ospedale per avere il rimborso del soggiorno non usufruito, ricordando che viene considerato rimborsabile la quota entro le ore 10 del mattino.

35) Vorrei prenotare per un gruppo: quale è la politica per la cancellazione?
Viene considerato gruppo un agglomerato di persone che viaggia insieme e consta di almeno 10 unità.
La persona che effettua la prenotazione deve comunicare in forma scritta entro 30 giorni dall’arrivo il numero degli ospiti;
entro 7 giorni d’arrivo devono essere definiti i numeri esatti e se la variante è in + o – 10% non viene applicata alcuna penale ma la modifica del numero delle persone può variare la divisione delle camere e conseguentemente il costo finale. Entro 7 giorni dall’arrivo verrà comunicato il numero definitivo della prenotazione con allegata la lista degli alloggiati comprendente nome, cognome, sesso, nazionalità luogo e data di nascita ed il preventivo corrispondente verrà considerato definitivo  Il pagamento pertanto deve essere anticipato tramite bonifico bancario o se tramite Ente vincolato alla cifra del preventivo finale pattuito.

36) Perché non vengono forniti gli asciugamani?
La struttura lavora a prezzi modici e nel servizio base la biancheria da bagno non è fornita. E’ possibile averla con una piccola spesa suppletiva. 

37) Perché devo pagare per lasciare in custodia la mia valigia?
L’ Ostello ha una ubicazione importante per ’ingresso e l’uscita della città. Questo comporta una particolare attenzione anche alle merci, bagagli compresi, che vengono lasciati in custodia per un periodo più o meno lungo. Il deposito consiste nel registrare il documento della persona che dichiara in tal modo di essere responsabile della merce che viene lasciata. Non si tratta pertanto di un semplice “ti lascio il bagaglio due minuti…” ma di un vero e proprio, indipendente servizio e come tale deve essere pagato, pur nella economicità della struttura stessa. Durante la custodia del bagaglio l’apertura del deposito corrisponde al momento del ritiro. I bagagli devono essere ritirati entro le ore 19.00 non avendo il deposito notturno.

38) Cosa può essere lasciato nel deposito bagagli?
Nel deposito può essere lasciata la propria valigia di viaggio e un bagaglio a mano, di dimensioni ragionevoli.
Non possono essere lasciati animali, custodire armi o sostanze infiammabili, alcooliche o stupefacenti.
La registrazione è anticipata e la persona riconosce come propri i bagagli custoditi. Con la custodia del bagaglio
si riconosce l’autorizzazione al controllo del deposito alle forze dell’ordine in caso di manifestato allarme.

39) Posso abbandonare un bagaglio in una zona qualsiasi della struttura?
E’ assolutamente vietato l’abbandono o il deposito temporaneo di alcun bagaglio all’interno della struttura senza la prevista registrazione dei documenti e fiscale.

40) Perché l’Ostello è chiuso e con esso tutti i servizi al pubblico dalle 10.00 alle 17.00?
Purtroppo, soprattutto negli ultimi anni, tutti i servizi sono aumentati in modo drammatico ed esponenziale mentre
i costi dei servizi dell’Ostello sono rimasti quasi stabili. Ciò ha messo in grave difficoltà economica la struttura
che deve comunque riuscire ad offrire un servizio nel minor prezzo possibile. 

41) Perché devo portare la bicicletta all’interno della struttura?

Purtroppo negli ultimi periodi le difficoltà della crisi hanno portato ad una diffusione della microcriminalità e conseguentemente anche a piccoli furti o danneggiamenti. Poiché pensiamo che chi ha scelto di effettuare la propria vacanza in bicicletta ha il diritto di vedere salvaguardata la propria scelta e con essa la possibilità di proseguire la propria vacanza noi consigliamo vivamente ai nostri clienti di non lasciare mai la bicicletta all’aperto, anche se con catene e quant’altro ma di portarla sempre all’interno.

42) Perché devo differenziare i rifiuti?
La raccolta dei rifiuti è una dimostrazione di civiltà e di rispetto per l’ambiente, la struttura, le altre persone e il futuro
dei nostri figli. Aiutaci a lasciare un mondo migliore. Si ricorda che se separi in modo sbagliato i rifiuti o volutamente ti
rifiuti di effettuare la raccolta differenziata puoi essere ripreso verbalmente dal personale e se tale circostanza si ripete
puoi essere espulso dalla struttura stessa.

43) Quali sono le richieste di rispetto ambientale che devo ottemperare?
L’acqua è una risorsa riconosciuta a livello mondiale come un bene prezioso: il rispetto dell’uso dell’acqua è un modo per
aiutare tutti ad avere più speranza per il futuro. Il risparmio elettrico aiuta a ridurre gli sprechi ed i costi: cerca di evitare
di lasciare le luci accese se non ti servono e ricordalo anche agli altri ospiti quando ti accorgi che sono insensibili al problema.Evita di aprire le finestre durante il periodo dell’accensione del riscaldamento e se hai freddo domanda una coperta in più alla reception ma non toccare il sensore del termostato: potresti provocare inavvertitamente dei danni al sistema.

 

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi Cookie policy